nuvole parlanti

Laboratorio di fumetto per la scuola primaria.

Laboratorio di alfabetizzazione al fumetto, pensato in moduli, per fornire gli strumenti base per la creazione di un racconto per immagini.

Cos’è il fumetto? Quali sono le sue caratteristiche e quali strumenti ci mette a disposizione? Dopo di un’introduzione interattiva sul fumetto, in cui ai bambini verranno messi a disposizione dei fumetti da osservare, toccare e leggere, si cercheranno di sviscerare gli elementi base della narrazione per immagini. Attraverso giochi di invenzione e piccole drammatizzazioni, ci si metterà alla prova prima per creare la vignetta di una sequenza, e poi un intero mini-fumetto, lavorando da soli o in coppia. 



fumetto di realtà

Laboratorio rivolto alle scuole Secondarie di primo e secondo grado.

Il fumetto di realtà, o graphic journalism è un genere narrativo che si sta facendo strada da molti anni nell'editoria internazionale, riuscendo a trattare argomenti anche molto complessi con forza e delicatezza, grazie all'uso del disegno e dell'arte sequenziale. Avvicinare i ragazzi a questo strumento può essere un valido ausilio per invogliare alla lettura e spingere all'approfondimento della realtà oltre alle notizie dei media, approfondire attraverso il fare le tematiche proposte, in continuità tra ascolto e creazione, e soprattutto a lavorare con gli altri, condividendo conoscenze e abilità.




fun-zine

Laboratorio di fumetto e autoproduzione per ragazzi.

Dopo aver familiarizzato con il linguaggio del fumetto, i ragazzi divisi in gruppo costituiranno delle piccole redazioni per la creazione di una fanzine, una piccola rivista auto-prodotta alla quale ognuno potrà contribuire in base alle proprie capacità, interesse e competenze.

 




nuvole in viaggio

Laboratorio per famiglie

Un laboratorio/gioco in cui grandi e piccoli potranno sperimentare le proprie abilità di viaggiatori... tra le nuvole!

Dopo aver dato alcune indicazioni sulla grammatica del fumetto, i partecipanti verranno divisi in squadre: a ognuno di loro sarà affidato una meta che dovranno immaginare di raggiungere, affrontando le più impensate avversità. Ma chi crederà a questa straordinaria avventura, se non verrà completato un diario di viaggio?



PICCOLI GIOCHI D'ACQUA

Laboratorio base di acquerello per i piccoli

Durante questo breve laboratorio verranno affrontati i temi base del colore, della forma, dell'uso dei pennelli e dei colori, e si sperimenterà a vari livelli.

L'obiettivo del corso non è diventare pittori, ma conoscere una nuova tecnica, esplorando senza giudizio la reazione tra l'acqua e la nostra immaginazione.



laboratori in situazioni di marginalitÅ

Laboratorio di auto-narrazione a fumetti.

La definizione di fumetto è arte sequenziale: un racconto per immagini in sequenza. Le parole lasciano lo spazio al segno, e possono quasi scomparire. Acquisire il linguaggio del fumetto significa avere uno strumento per raccontarsi senza ostacoli linguistici e culturali. Significa potersi fare ascoltare e leggere senza parole, con l'intimità e la libertà del disegno. Il linguaggio del fumetto è complesso, ma nella sua forma base di essenza di immagini narrative può essere utilizzato da tutti: ai partecipanti non verranno richieste particolari abilità tecniche o artistiche, il disegno sarà un semplice strumento di comunicazione e espressione di sé. 



cinecollage

Laboratorio di collage per adulti e ragazzi

per la creazione di nuovi immaginari cinematografici.

Insieme agli illustratori Chiara Abastanotti e Luigi Filippelli creeremo alcune locandine pop, esplorando il tema dell'illusione, utilizzando la tecnica del collage e intervenendo poi con acrilici, ecoline e pennarelli.


Chiara Abastanotti disegna fumetti e illustrazioni e organizza laboratori didattici, dal 2018 è docente di Fumetto presso la Scuola Internazionale di Comics, presso la quale si è diplomata nel 2010.

E' laureata in Antropologia culturale a Siena e specializzata in Linguaggi del fumetto all’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Ha collaborato con Canicola BambiniKuš! (LV). La sua ultima pubblicazione è Stereolite, scritto e disegnato con Luigi Filippelli per MalEdizioni. Ha pubblicato per Edizioni Mesogea (Backway, Taccuini), Beccogiallo Editore ( Lea Garofalo e La shoah spiegata ai bambini), per Liberedizioni (Il Colore della pioggia, Dov'è Nikolajewska?), per GraphicNews www.graphic-news.com, e "Lineamondo, piccolo libro contro la noia”, scritto da BelCan con Teatro Telaio

E' autrice di Appuntamento all'albero morto (Lapislazuli 2019), fa parte del gruppo Bohnobeh! con cui ha pubblicato Seme (in mostra al Bilbolbul Off 2016 e 2017), e del collettivo Gravure.

Mescola il linguaggio del disegno con il teatro e la musica, collabora con alcune compagnie teatrali per la creazione di scenografie animate, disegna dal vivo per Marco Rovelli, per il duo elettronico Two Monkeys, e per i Cartastorie.