dietro la cartolina

Illustrazioni create durante la residenza artistica Strip a Rapolano Terme e Asciano (SI) organizzata da TV Spenta e Rizes nel settembre 2019 con Luigi Filippelli. Pubblicazione in corso.


il ciliegio proibito

Storie, personaggi e retroscena del novecento gavardese. Diari di Antonio Abastanotti editi da Liberedizioni.

del mio lungo silenzio

Studenti e contadini bresciani alla grande guerra 1915-1918. Testi di Maurizio Abastanotti,  Liberedizioni.



diario di viaggio in togo

Diario di viaggio in Togo con il Gruppo San Francesco per dare una mano al PINV, Project d’Integrazione des Non-Voyants, una struttura che predispone i materiali di studio in braille e aiuta in vario modo gli studenti universitari e i piccoli allievi ciechi delle scuole di Lomè, Sokodé, Kara e Dapaong, in Togo.


flr

Illustrazione arrivata in finale per il concorso di FLR- The Florentine, nel 2019. In mostra a Firenze con gli altri 13 finalisti e il live painting di Luogo Comune, nella bellissima galleria Cartavetra! 

narcomafie

Illustration for the journal Narcomafie, based on a short story of Tersite Rossi.


Chiara Abastanotti disegna fumetti e illustrazioni e organizza laboratori didattici, dal 2018 è docente di Fumetto presso la Scuola Internazionale di Comics, presso la quale si è diplomata nel 2010.

E' laureata in Antropologia culturale a Siena e specializzata in Linguaggi del fumetto all’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Ha collaborato con Canicola BambiniKuš! (LV). La sua ultima pubblicazione è Stereolite, scritto e disegnato con Luigi Filippelli per MalEdizioni. Ha pubblicato per Edizioni Mesogea (Backway, Taccuini), Beccogiallo Editore ( Lea Garofalo e La shoah spiegata ai bambini), per Liberedizioni (Il Colore della pioggia, Dov'è Nikolajewska?), per GraphicNews www.graphic-news.com, e "Lineamondo, piccolo libro contro la noia”, scritto da BelCan con Teatro Telaio

E' autrice di Appuntamento all'albero morto (Lapislazuli 2019), fa parte del gruppo Bohnobeh! con cui ha pubblicato Seme (in mostra al Bilbolbul Off 2016 e 2017), e del collettivo Gravure.

Mescola il linguaggio del disegno con il teatro e la musica, collabora con alcune compagnie teatrali per la creazione di scenografie animate, disegna dal vivo per Marco Rovelli, per il duo elettronico Two Monkeys, e per i Cartastorie.